Covergreen 2022: i primi tre appuntamenti a Castagneto Carducci!

23, 24 e 25 giugno torna la popolare rassegna di coverart, ospiti Michele Cortese, Daniele Stella e Donato Zoppo, incontri, vinili e racconti tra le copertine storiche dell’epoca d’oro, i sessant’anni dei Beatles e la canzone d’autore italiana 
Covergreen 2022: i primi tre appuntamenti a Castagneto Carducci! 

Comune di Castagneto Carducci
Associazione Culturale Covergreen 
presentano:

COVERGREEN 2022
MUSICA DA GUARDARE
VII Edizione

Giovedì 23 giugno 2022
Piazza della Stazione
Donoratico (LI)

ore 19.00 
inaugurazione mostra 
Black & White 
[a cura di Paolo Mazzucchelli] 

ore 21.30
Dalla Stazione alle Stelle
[racconti e video con Daniele Stella e Donato Zoppo]


Venerdì 24 giugno 2022
Piazza della Gogna
Castagneto Carducci (LI)

ore 19.00 
inaugurazione mostra 
Black & White 
[a cura di Paolo Mazzucchelli] 

ore 21.30
A Hard Day’s Night – 60 anni di Beatles 
[racconti e video con Daniele Stella e Donato Zoppo]


Sabato 25 giugno 2022
Piazza della Gogna
Castagneto Carducci (LI)

ore 19.00 
inaugurazione mostra 
Black & White 
[a cura di Paolo Mazzucchelli] 

ore 21.30
La sera dei Miracoli – attraverso la canzone italiana 
con Michele Cortese 
Donato Zoppo


Sarà un’estate speciale quella di Covergreen, la popolare rassegna di cover art e cultura classic rock che si tiene ogni anno a Piombino e in Val di Cornia. Un’estate all’insegna degli eventi legati al rapporto tra musica e immagine, agli album storici che hanno cambiato il volto del rock, alle conversazioni con grandi artisti dell’epoca d’oro, all’esposizione di copertine celebri, da sempre il marchio di fabbrica della rassegna. Il primo grande appuntamento per l’estate di Covergreen 2022 parte a Castagneto Carducci nei giorni 23, 24 e 25 giugno. C’è grande attesa per questo tris di incontri accomunati dalle copertine degli anni ’60 e ’70, dalla conduzione di Donato Zoppo, dall’incrocio tra arte grafica, rock classico, aneddoti e racconti, piccole e grandi storie in musica. 

Si comincia a Donoratico giovedì 23 con l’inaugurazione della mostra di copertine Black & White a cura di Paolo Mazzucchelli, collezionista e operatore culturale lombardo, uno dei principali esperti del settore. La mostra di copertine, fiore all’occhiello di Covergreen durante gli anni, sarà incentrata sui lavori in bianco e nero più importanti: David Bowie, Patti Smith, Lou Reed, U2, Ramones, ma anche Bob Dylan, Beatles, Rolling Stones, Peter Gabriel e tanti altri artisti, ritratti da giganti dell’arte e della fotografia. Il primo evento sarà proprio legato alle copertine della mostra: si chiama Dalla Stazione alle Stelle ed è un viaggio nell’immaginario evocato da queste cover. Donato Zoppo – conduttore radiofonico, scrittore, storyteller rock – racconterà i segreti dei dischi esposti con il contributo video di Daniele Stella, travolgente veejay di VideoDanz. 

Venerdì 24 si passa a Castagneto, con una serata speciale tutta dedicata ai Beatles e ai loro sessant’anni di storia. Si chiama A Hard Day’s Night e sarà un itinerario tra musica e video dedicato agli album dei Beatles, in occasione dell’imminente celebrazione del loro sessantesimo anno di attività discografica, inaugurata il 5 ottobre 1962 con lo storico 45 giri Love Me Do/PS I Love You. Ancora una volta Donato Zoppo e Daniele Stella condurranno il pubblico in un percorso legato all’immaginario beatlesiano, dal debutto a 33 giri Please Please Me (1963) al canto del cigno Let It Be (1970).

Dall’estero all’Italia, alla migliore canzone italiana, con il ritorno di Michele Cortese, popolare cantautore vincitore con gli Aram Quartet della prima Edizione di X Factor e autore di una ricca discografia solista. Insieme alla narrazione di Zoppo, Cortese sarà il protagonista di La sera dei Miracoli – attraverso la canzone italiana: uno storytelling acustico dedicato a cinque figure amatissime della nostra canzone come Lucio Dalla, Franco Battiato, Fabrizio De André, Ivan Graziani e Lucio Battisti. Una serata unplugged voce e chitarra, quella di sabato 25 a Castagneto, con la quale si chiudono i tre giorni di Covergreen, in attesa di nuovi appuntamenti sul territorio che saranno presto comunicati. 

Leggi ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.