‘900 il nuovo singolo “DOLORE”

Arriva in radio e su tutte le piattaforme digitali  “Dolore”, il nuovo singolo di ‘900 (nome d’arte di Paolo Motta).

Un brano tratto da una storia vera, nato per ricordare quanto spesso chi soffre non è in grado di chiedere aiuto o esprimere la propria sofferenza. “Dolore” è un brano dedicato a tutte le donne, uomini, giovani che hanno vissuto o stanno vivendo una grande sofferenza nella loro vita: una violenza, un atto di bullismo, di mobbing o un tragico evento che non sono stati in grado di esprimere, di esternare ed è per questo motivo che è stata scelta come data dell’uscita l’11 settembre, in ricordo di forse di una delle più sconvolgenti sofferenze del XXI secolo che ha lasciato tutti quanti incapaci di parlare.

“Ho scritto questo brano – dichiara lo stesso artista – perché penso che la musica debba parlare per conto di chi non ha voce, per spezzare le regole, le trame sociali che a volte non ci permettono di uscire per quello che siamo e ricostruirle, per rompere i tabù. Questo è un brano che parla per chi non è in grado di farlo o per chi ha paura di tirar fuori la propria sofferenza. Tutti noi abbiamo almeno una volta nella nostra vita e oggi parlando di questo brano penso alle persone che stanno fuggendo dall’Afghanistan o chi è in terapia intensiva per COVID incapace di parlare con i propri cari, chi magari nel buio della propria casa vive situazioni gravi. A volte non si riesce a dire nulla, a volte non c’è il tempo di dire nulla ed è per questo che qualcun altro, la musica, lo deve fare per noi”

Leggi ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *